Usiamo #educazionemusicale

Foto by melenita2012 on flickr.com / cc by

Sarebbe bello condividere, discutere ed approfondire i temi dell'educazione musicale da vari punti di vista. Oggi i principali social network permettono l'utilizzo di hashtag per organizzare conversazioni su uno specifico argomento. Il primo, come sai, è stato Twitter ma oggi anche Facebook e Google+ hanno attivato questa possibilità.

Se ti interessa l'educazione musicale e sei su uno di questi social... perché non provi ad usare questa funzionalità? L'hashtag #musiced (in inglese) è molto usato su Twitter e solo con un'occhiata ti accorgerai di quante cose, conversazioni e risorse interessanti si possono trovare da lì :) Basta aggiungere #educazionemusicale ai nostri tweet, aggiornamenti di stato, link... sai come si fa!
Proviamo?

Nessun commento:

Lascia un commento su questo post

Popolari questa settimana

Chi sono

La mia foto

Da piccolo ogni padella che trovavo in cucina si trasformava all'istante in un tamburo, ogni coperchio in un piatto della batteria da suonare con i cucchiai.

Da grande sono diventato un contrabbassista, 7 anni in Conservatorio a Roma e poi in giro per l'Italia a suonare con varie orchestre.

Sempre da grande quando sono entrato all'Orff-Schulwerk ho preso i cucchiai lì per terra e girando e suonando ogni cosa rotonda sono entrato anche nella stanza di Musica in Culla

- Che cos'è quello? - mi domandai dopo aver visto un grande telo a spicchi colorati. Sono rimasto per scoprirlo.

Oggi (da piccolo) mi dedico principalmente all'educazione musicale per l'infanzia e chiedo sempre a tutti i bimbi se nella loro cucina ci sono le padelle.