Letter - Gennaio 2016


Benvenuti alla quinta Letter di CiaU.

Questo mese ho scritto poco e fatto molto. Ogni settimana in classe con i bambini abbiamo sperimentato e creato delle nuove idee e sviluppato delle attività musicali già viste e raccontate sul blog di cui scriverò a febbraio. 

Una su tutte: una nuova lettura in musica di un libro che tutti i lettori di CiaU conoscono molto bene.


Caccapupù pupù pupù

Lettura musicale di un libro di Stephanie Blake che non ha bisogno di presentazioni.


Questo libro non ha bisogno di presentazioni, i bambini lo conoscono (spero), i grandi lo conoscono (spero)... ora lo leggeremo ancora una volta... insieme alla musica però... forse non tutti lo hanno letto così.

© Stephanie Blake - Babalibri 2006

Popolari questa settimana

Chi sono

La mia foto

Da piccolo ogni padella che trovavo in cucina si trasformava all'istante in un tamburo, ogni coperchio in un piatto della batteria da suonare con i cucchiai.

Da grande sono diventato un contrabbassista, 7 anni in Conservatorio a Roma e poi in giro per l'Italia a suonare con varie orchestre.

Sempre da grande quando sono entrato all'Orff-Schulwerk ho preso i cucchiai lì per terra e girando e suonando ogni cosa rotonda sono entrato anche nella stanza di Musica in Culla

- Che cos'è quello? - mi domandai dopo aver visto un grande telo a spicchi colorati. Sono rimasto per scoprirlo.

Oggi (da piccolo) mi dedico principalmente all'educazione musicale per l'infanzia e chiedo sempre a tutti i bimbi se nella loro cucina ci sono le padelle.