Ora ti mangio! Dalla chioma

Attività musicali con un libro di Chiara Vignocchi, Paolo Chiarinotti e Silvia Borando.


Un'eternità. E' davvero molto tempo che non aggiorno il blog con nuove attività...

Aspetta... Fammi andare a vedere quand'è che avevo scritto l'ultimo post. Settembre? Ma veramente? 5 mesi? Oh perbacco! Accipicchia!!!!

Va bene, riprendo oggi con un nuovo articolo, un nuovo libro (non proprio nuovo nuovo visto che è stato pubblicato nel 2015) e due nuove attività musicali.



Prima però volevo ringraziare due persone che alla fine dei corsi di Musica in Culla, lo scorso anno, sono venute da noi con un regalo... Proprio questo libro!! Il libro di cui parlerò in questo post.

GRAZIE!!!!



© minibombo 2015

Uh, guarda!
Cosa c'è lì in alto?
Lì, lì sulla chioma dell'albero!

Una castagna!!

La voglio...

- Ora ti mangio!

Possiamo cercare di prendere la castagna lassù con le nostre mani sulla pagina ma quando la portiamo alla bocca... non c'è!!!! E' rimasta sul libro...

Un semplice chant (sequenza ritmica) ci aiuta ad acchiappare la castagna... così:

TIKI TIKI TIKI / GNAM GNAM GNAM

TIKI TIKI TIKI / GNAM GNAM GNAM

UFFA UFFA UFFA FFA

TIKI TIKI TIKI / GNAM GNAM GNAM

Su TIKI cerchi di prendere la castagna con la mano sul libro... Su GNAM... avrai capito!!


Uffa! Proprio non ci riesco... Prova tu!

Ora puoi passare con il libro davanti ai tuoi bimbi per vedere se loro riescono nell'impresa...

UFFA!!!!

Proprio non ci riusciamo!!!

Bisognerà muovere l'albero per far cadere la castagna!

© minibombo 2015

Per muovere l'albero puoi cantare questa mia melodia mentre giri la pagina avanti e indietro a tempo per far visualizzare il movimento:



Mentre canti puoi muoverti anche dondolando a destra e a sinistra in modo da farti imitare dai bambini.

© minibombo 2015

[...]

© minibombo 2015

Aiuto!!!!

La volpe mi vuole mangiare!

Ora puoi usare nuovamente il chant di prima... Io qui cambio le parole mantenendo però lo stesso ritmo... Così:

TIKI TIKI TIKI / PA PA PA

TIKI TIKI TIKI / PA PA PA

AIUTO AIUTO AIUTO TO

TIKI TIKI TIKI / PA PA PA

Su TIKI avvicini piano piano il libro al volto di un bambino e... sull'ultimo PA (quello grande) chiudi velocemente come se il libro stesso volesse mangiare.

E' una cosa mooolto divertente!

Puoi variare la cosa ed interagire con ogni bambino facendo "suonare" il ritmo sul libro come se fosse un tamburo.

Benissimo! Ora il libro mantiene la stessa struttura narrativa con altri personaggi quindi puoi usare le stesse due attività fatte prima per continuare la lettura.

Non c'è limite alla fantasia e alla variazione... Puoi cantare il chant variando il tono della tua voce per imitare la voce del nuovo personaggio che incontriamo.

Puoi variare la velocità della melodia per muovere l'albero più in fretta (o più lentamente).

Puoi passare il libro ai bambini in modo che siano loro stessi a muovere l'albero.

Per il finale puoi usare una melodia diversa o una musica registrata per condurre i bambini in un'attività di movimento mentre tengono in mano una castagna immaginaria.


Chiara Vignocchi - Paolo Chiarinotti - Silvia Borando




Come sempre, sul sito della casa editrice, trovi una pagina dedicata alle attività che puoi inventare con il libro.

C'è anche questo divertente book-trailer:



Puoi cercare e ordinare il libro in libreria.

Ops... Su Amazon attualmente non è disponibile... aspettiamo!


Ti è piaciuta questa idea di lettura? Lascia la tua opinione nei commenti.

Grazie per aver letto questo post.

Nessun commento:

Lascia un commento su questo post

Popolari questa settimana

Chi sono

La mia foto

Da piccolo ogni padella che trovavo in cucina si trasformava all'istante in un tamburo, ogni coperchio in un piatto della batteria da suonare con i cucchiai.

Da grande sono diventato un contrabbassista, 7 anni in Conservatorio a Roma e poi in giro per l'Italia a suonare con varie orchestre.

Sempre da grande quando sono entrato all'Orff-Schulwerk ho preso i cucchiai lì per terra e girando e suonando ogni cosa rotonda sono entrato anche nella stanza di Musica in Culla

- Che cos'è quello? - mi domandai dopo aver visto un grande telo a spicchi colorati. Sono rimasto per scoprirlo.

Oggi (da piccolo) mi dedico principalmente all'educazione musicale per l'infanzia e chiedo sempre a tutti i bimbi se nella loro cucina ci sono le padelle.